Che cos’è, in generale, un Codice Datamatrix Industriale?

Un codice industriale racchiude una serie di informazioni al suo interno che identificano l’oggetto sul quale viene marcato/applicato. Solitamente, un codice è destinato alla lettura per mezzo di lettori di codici, strumenti che restituiscono poi ad una piattaforma le informazioni contenute nel codice stesso.

Lo sviluppo tecnologico e industriale ha portato all’impiego sempre più diffuso dei codici bidimensionali (Qr Code e DataMatrix), rispetto al diffuso codice lineare 1D detto codice a barre (Barcode).

Il motivo è semplice, i codici di oggi contengono un quantitativo di informazioni maggiore e per semplici motivi di ingombro, è apparsa la necessità di studiare una nuova tipologia di codice per ovviare alle dimensioni spropositate dei codici a barre 1D. Da queste necessità, nasce quindi il codice 2D, più compatto e contenente informazioni anche in verticale anziché solo orizzontalmente come gli 1D.

COS'È DI PRECISO UN DATAMATRIX ?

Non è altro che un codice a barre bidimensionale a matrice, composto da celle, disposte all’ interno di uno schema a forma quadrata e a volte rettangolare.

Di norma, il codice quadrato è composto da :

Locate Pattern, atto alla localizzazione del codice, identificato da due lati del quadrato a linea nera continua;

Clocking Pattern, per la determinazione della dimensione del modulo, a formare una serie di celle pieno / vuoto regolari negli altri due lati del quadrato.

Contenuto del codice, ridondante nel codice stesso e che viene letto una volta identificati Locate e Clocking Pattern.

Il codice 2D viene quindi letto dall’esterno verso l’interno, seguendo i punti sopra citati.

TECNOLOGIA BREVETTATA COGNEX

Ma cosa ha sviluppato Cognex, per svincolarsi da eventuali problemi di danneggiamento del codice e quindi di mancata lettura?

Grazie al suo know how è riuscita a sviluppare l’algoritmo Powergrid,  fondamentale, per questo tipo di applicazioni.

Studiato appositamente per i codici 2D, permette di leggere codici danneggiati, parzialmente inesistenti e/o distrutti. Dopo 8 anni di intensa ricerca e sviluppo è stato brevettato e permette di leggere il codice dall’ interno verso l’esterno, svincolandosi da Locate e Clocking pattern.

Grazie a continui sforzi della ricerca e sviluppo in algoritmi e tecnologie, Cognex è in grado di offrire la migliore qualità e affidabilità del mercato.

In sempre più settori si sta registrando un’incremento nell’uso di codici 2D con maggiori informazioni al loro interno. Pensiamo al settore farmaceutico nel quale diverse normative internazionali hanno reso necessario fornire diverse informazioni in merito alla loro serializzazione; oppure al settore alimentare o dei costruttori di macchine (..ecc).

Tutti i modelli di lettori DataMan Cognex sono disponibili con l’algoritmo Powergrid, sia nei Lettori Fissi che quelli manuali o brandeggiabili.

Come Azzali Elettronica, grazie alla nostra esperienza pluriennale siamo in grado di studiare e fornire prodotti o consulenza su tutte le applicazioni di Lettura di Codici. 

RICHIESTA SPECIFICA O MAGGIORI INFORMAZIONI ?









Inviando la richiesta accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito GDPR 2016/679).

Condividi sui social!